2016-04-20 10:44

Mosca e Tel Aviv collaboreranno su questioni di business

Mosca e Tel Aviv hanno concluso un programma di cooperazione per i prossimi tre anni, che riguarda i temi della gestione urbana e della partnership tra strutture aziendali, riferisce il Dipartimento per le relazioni economiche esterne e internazionali (DEEIR) di Mosca.

Il documento è stato firmato dal Capo del Dipartimento per le Relazioni Economiche Esterne e Internazionali Sergey Cheremin e dal Sindaco di Tel Aviv Ron Huldai.

"Negli ultimi anni la nostra cooperazione è diventata ancora più fruttuosa e sostanziale. Lo sviluppo attivo di tutti i settori possibili tra partner affidabili - commercio e pianificazione urbana, economia urbana, sicurezza e sfera umanitaria" - cita Cheremin FEAC.

Nell'ambito del programma, le autorità cittadine, i rappresentanti delle imprese e il pubblico si scambieranno esperienze e informazioni sullo sviluppo dei trasporti urbani e delle infrastrutture di trasporto stradale, degli alloggi e dei servizi comunali, sull'introduzione e l'utilizzo dell'alta tecnologia nella gestione urbana, sullo sviluppo della produzione e del commercio tra le strutture commerciali delle due aree metropolitane, sul rafforzamento della cooperazione nel turismo, nello sport e nella cultura.

"Senza esitazione, ho messo la mia firma sotto il testo del nuovo programma - già ora vive, opera, respira. Collaboriamo con i moscoviti nel campo dell'alta tecnologia, dell'economia urbana, della medicina e della cultura. Ci occupiamo attivamente del commercio, coinvolgiamo le imprese private nel lavoro con le aziende moscovite. È importante non fermarsi qui, ma andare avanti, espandere e approfondire i nostri legami con Mosca", cita Huldai DVMS.