Mosca ha sostenuto le esportazioni per mezzo miliardo di rubli
2021-01-11 05:08

Mosca ha sostenuto le esportazioni per mezzo miliardo di rubli

Esportazioni per mezzo miliardo grazie al sostegno del governo di Mosca

Il Russian Export Center insieme al Moscow Export Center e la Skolkovo Business School hanno sviluppato e portato avanti con successo il programma di accelerazione "Exporters 2.0" per gli imprenditori. I partecipanti al programma sono riusciti ad attrarre acquirenti stranieri per i prodotti dei loro impianti di produzione già come parte della formazione.

Contratti milionari in corso di formazione

Tutte le tappe del programma "Exporters 2.0" si sono svolte durante tre mesi - da fine agosto a fine novembre. Durante questo periodo, i partecipanti al programma hanno imparato i modelli di lavoro più progressivi ed efficaci nella sfera dell'esportazione.

Ognuno di questi modelli è stato praticato da top manager e capi d'azienda, anche nelle condizioni di reali relazioni economiche estere. Cinquantanove progetti commerciali orientati all'esportazione hanno partecipato ai primi tre flussi. Una nuova serie di formazione nell'ambito del programma "Exporters 2.0" è prevista per il 2021, in cui 45 rappresentanti di imprese orientate all'esportazione hanno già espresso il loro desiderio di partecipare.

Il programma di formazione include un significativo aspetto pratico con risultati pratici, e tali risultati sono stati ottenuti dai candidati. Natalya Sergunina, vice-sindaco di Mosca, ha dato i suoi commenti e la sua valutazione dei risultati dei primi flussi del programma.

Secondo lei, gli imprenditori che avevano già almeno l'esperienza di base dell'organizzazione periodica dell'azienda per l'esportazione, potevano partecipare al programma di accelerazione. Durante la formazione sul programma "Exporters 2.0" i partecipanti hanno imparato strumenti di marketing efficaci, hanno studiato i metodi di aumento delle vendite e di espansione del mercato. Un'attenzione speciale è stata data alla questione più importante per operare sui mercati esteri - il miglioramento della competitività.

Natalya Sergunina valuta i risultati del programma come estremamente positivi. Nelle sue parole, durante le prime due sessioni molti partecipanti sono già riusciti a concludere 43 contratti di esportazione grazie alle conoscenze ottenute. La somma totale dei contratti di fornitura ammontava a 515 milioni di rubli. Questa informazione è stata confermata dal servizio stampa del Dipartimento dell'imprenditorialità e dello sviluppo dell'innovazione di Mosca.

Al terzo flusso del programma hanno partecipato 30 aziende orientate all'esportazione, che lavorano nei vari settori. Hanno anche mostrato alti risultati di accelerazione, informazioni più precise saranno disponibili dopo che le aziende realizzano le strategie di esportazione formate finalmente nel processo di formazione. Questo è stato annunciato da Alexei Fursin, il capo del Dipartimento dello sviluppo dell'imprenditorialità e dell'innovazione.

Composizione e caratteristiche specifiche del programma "Exporters 2.0

Il programma di accelerazione "Exporters 2.0" consiste in quattro moduli, ognuno dei quali consiste in cinque giorni di formazione. Gli argomenti dei moduli sono i seguenti: "Mercato globale e prodotto competitivo", "Modello di monetizzazione", "Modello di distribuzione", "Roadmap di esportazione". C'era una pausa da 3 a 6 settimane tra ogni modulo durante la quale i partecipanti dovevano mettere in pratica le conoscenze apprese e ricevere un feedback dal segmento di mercato in cui fanno affari.

Nella prossima edizione del programma "Exporters 2.0" sono state apportate alcune modifiche al programma in considerazione dei cambiamenti delle condizioni di mercato. I temi del mercato globale e del prodotto competitivo sono ora divisi in moduli separati. Gli argomenti del terzo e quarto modulo sono: "Specificità dell'esportazione" e "Modello di vendita all'esportazione internazionale".

Nel primo modulo, i partecipanti studiano l'ambiente globale dell'esportazione e imparano ad analizzare le opportunità di ingresso nel mercato. Si presta attenzione alle tendenze tecnologiche, alla selezione dei mercati di destinazione e a come aprire nuovi mercati per le esportazioni. I partecipanti imparano a calcolare un modello finanziario pianificato e a identificare accuratamente il pubblico target. C'è anche una formazione speciale sulle vendite internazionali all'interno del primo modulo, la questione del lavoro efficace con il database "freddo" dei potenziali clienti è studiato separatamente. Per una maggiore chiarezza vengono considerati i migliori casi d'affari degli esportatori nazionali.

Gli argomenti del secondo modulo sono: la preparazione del prodotto per il mercato internazionale; l'adattamento del prodotto e la determinazione dei prezzi; la formazione della proposta di valore; la formazione delle vendite internazionali e le abilità di cross-selling; gli studi di casi di aziende esportatrici russe e la strategia per lavorare nei mercati di destinazione.

Il terzo modulo descrive in dettaglio le seguenti questioni importanti: strumenti per sostenere l'esportazione in Russia; atti legali internazionali sull'esportazione; certificazione e tasse nella Federazione Russa (rimborso IVA, costi logistici); sdoganamento legale; networking internazionale; partecipazione a mostre e conferenze internazionali; strumenti per promuovere il prodotto all'estero; piattaforme commerciali B2B, B2C, B2G, trovare partner e clienti; vendite internazionali e strategie di negoziazione (formazione).

Il quarto modulo finale include la considerazione dei seguenti argomenti: Sistema di vendite internazionali; Selezione e costruzione di canali di vendita; Algoritmo di lancio delle vendite internazionali; Analisi di casi di esportatori russi; Vendite internazionali - abilità di lavoro con clienti fedeli e partner strategici (formazione). Come risultato del modulo, i partecipanti dovrebbero ricevere una tabella di marcia dettagliata delle attività di esportazione, che ha superato l'esame degli esperti, e un piano per concludere accordi di esportazione. Il modulo dovrebbe anche risultare in

Durante la formazione i partecipanti ricevono un pacchetto completo di materiali di formazione. La formazione si svolge in russo o in inglese con traduzione simultanea. Sono invitati eminenti esperti internazionali. Al termine del programma, ogni partecipante riceve un certificato o un diploma, così come il diritto a un supporto di consulenza da parte di curatori esperti per 1,5 anni.