Technopolis Moscow è salito al quarto posto nella classifica dei leader di mercato
2021-01-11 05:07

Technopolis Moscow è salito al quarto posto nella classifica dei leader di mercato

L'anno scorso è stato segnato da un importante passo avanti per Technopolis Mosca - il sito è passato dall'11° posizione nel rating (a partire dal 2019) alla 4° linea, entrando tra i primi cinque leader del mercato. Si tratta di una valutazione dell'attrattiva degli investimenti nei parchi industriali nazionali e nelle zone economiche speciali (SEZ) che è fatta dal centro di ricerca "Expert".

I dipendenti dell'organizzazione hanno stimato i partecipanti su una serie di fattori:

l'efficacia del sistema di gestione;

prodotti in uscita (opere, servizi);

facilità di localizzazione;

costo totale delle risorse materiali e tecniche;

disponibilità di tasse e dazi doganali preferenziali per l'entità commerciale.

Alexander Prokhorov, capo del dipartimento degli investimenti industriali di Mosca, ha notato che il centro di ricerca "Expert" ha usato i dati del 2019 nei suoi calcoli. In totale, gli esperti hanno valutato le attività di 121 siti industriali e di produzione. Le SEZ con comunicazioni sviluppate e privilegi doganali e fiscali sono state collocate in cima alla classifica:

ufficio personale virtuale;

interazione attiva con le autorità municipali della città e le principali istituzioni socio-economiche;

disponibilità di benefici fiscali (tassa sui profitti, tassa sui terreni, ecc.), così come l'accesso ad attività di esportazione senza dazi.

Oltre alla valutazione dell'attrattiva di base delle SEZ speciali e dei parchi industriali, gli esperti di Expert hanno compilato un'altra valutazione per la seconda volta. Valuta l'efficacia dei territori. Gli analisti prendono in considerazione i seguenti criteri:

la scala globale delle attività del parco economico;

il suo contributo allo sviluppo della regione (il numero totale di posti di lavoro creati nei 12 mesi precedenti, la capacità di investimento, le entrate dei residenti, la quantità di tasse rimesse).

Nel 2019, Technopolis Mosca ha assunto 800 nuovi specialisti di vari profili. Questo è 2,5 volte di più dei posti vacanti aperti all'interno del sito nel 2018. Per quanto riguarda i volumi di profitto dei residenti, nel 2019, il suo volume aggregato ammontava a più di 22 miliardi di rubli in equivalente in contanti, che ha superato la cifra del 2018 dell'11%. Per quanto riguarda il volume dei loro investimenti, questi ammontavano a RUB 6,6 miliardi nel 2019, un aumento del 7% rispetto al precedente periodo di calendario.

Secondo Gennady Degtyarev, direttore generale di Technopolis Mosca, i risultati del 2020 dovrebbero essere ancora più impressionanti. È possibile che nel 2021, il sito prenda una linea più alta nel rating. Il capo dell'entità commerciale ha notato che l'anno scorso il tecnoparco ha ampliato la gamma di servizi forniti. Per esempio, Technopolis "Mosca" ha iniziato a impegnarsi nella selezione e organizzazione della formazione di specialisti per le aziende appartenenti a questa SEZ. Se parliamo di attività di investimento, per i primi 3 trimestri del 2020 i residenti di "Mosca" hanno investito circa 4,7 miliardi di rubli nell'economia della capitale. La cifra è quasi 1,5 volte superiore a quella del gennaio-settembre 2019.

Imprese di esportazione che operano nella tecnopoli "Mosca"

Ricordiamo che la SEZ "Technopolis "Mosca" ha cinque siti, che insieme occupano più di 200 ettari di territorio. Questi sono:

Un sito industriale a Pechatniki;

"Alabushevo";

"Mikron";

"Angstrem";

"MIET.

La SEZ ha territori greenfield e brownfield. Più di 180 aziende high-tech operano all'interno della tecnopoli. A 79 di loro è stato assegnato lo status di residente. Questi sono produttori di:

microelettronica;

attrezzature per il risparmio energetico;

disinfezione dell'aria;

prodotti farmaceutici;

compositi;

apparecchiature di refrigerazione, ecc.

Oggi, Technopolis "Mosca" è diventato un luogo dove sono state create tutte le condizioni necessarie per uno sviluppo di successo delle alte tecnologie. Poiché il territorio del sito fa parte della ZES, alle imprese che vi si trovano sono concessi benefici e sovvenzioni abbastanza grandi, così come una serie di altri privilegi da parte dello Stato. I prodotti di queste aziende sono molto richiesti sia nel mercato interno che tra gli utenti stranieri.

Va notato che il Moscow Technopark ha iniziato il suo sviluppo attivo relativamente di recente, solo nel 2017. In soli 24 mesi, il numero totale di residenti del sito è quasi raddoppiato, e l'ammontare complessivo del finanziamento del progetto è quasi triplicato. Per confronto, alla fine del 2016 l'importo era stimato in 11 miliardi di rubli, e alla fine del 2019 - già 30 miliardi. Non c'è da stupirsi che nel 2019 la tecnopoli sia entrata nella parte superiore del rating nazionale dell'attrattiva degli investimenti delle SEZ. L'anno scorso, Mosca è diventata membro a pieno titolo dell'Organizzazione mondiale delle zone franche. Questo è stato detto da Vladimir Yefimov, il vice di Sergei Sobyanin per la politica economica e le relazioni tra proprietà e territorio di Mosca.

Va notato che la storia delle SEZ nel nostro paese ha 15 anni. Il compito principale di tali associazioni è quello di attrarre denaro in determinate aree dell'economia regionale. Spieghiamo la situazione con un esempio. Supponiamo che qualche regione abbia un grande potenziale per lo sviluppo del turismo, ha senso creare lì una zona economica speciale, i cui sforzi principali saranno concentrati proprio in questa direzione. Per motivare le entità commerciali a unirsi alla SEZ, sono previste condizioni estremamente vantaggiose per fare affari all'interno delle zone. Per esempio, i membri di una tale associazione sono esenti da dazi doganali e godono di grandi benefici fiscali. Tuttavia, non tutti possono diventare residenti. Per diventare membro della SEZ, un'entità commerciale deve soddisfare una serie di requisiti: specializzarsi in una particolare linea di business, avere una certa quantità di investimenti e di entrate.

Attualmente, nel nostro paese ci sono quattro tipi di SEZ:

produzione industriale;

tecno-innovativo; turistico-ricreativo; e turistico-ricreativo;

SEZ turistiche e ricreative;

SEZ portuali.

Technopark "Mosca" si riferisce al secondo tipo - SEZ tecnica e di innovazione. Questo significa che i suoi membri portano avanti sviluppi nel campo delle tecnologie e dei prodotti innovativi, che in futuro andranno in circolazione di massa, se si dimostrano buoni e benefici per la società.